Bellezza: arriva la ceretta orientale, vediamo come prepararla

Sta spopolando una nuova moda in ambito di bellezza ed epilazione. Se sei stufa di andare dall’estetista o di usare la fastidiosa lametta, ecco la ricetta per fare la ceretta araba.

La ceretta araba, è quella particolare cera per l’epilazione, in grado di essere molto più delicata rispetto alle cere tradizionali. Sta dilagando in occidente, nonostante nei paesi orientali sia una pratica già in voga e utilizzata dalla maggior parte delle donne. Vediamo insieme come preparare la cera araba facilmente a casa nostra.

La ceretta araba, essendo composta da ingredienti naturali, è in grado di nutrire la nostra pelle e lasciarla morbida ed idratata. La cera araba, non elimina i peli in maniera definitiva ma ci consente di avere gambe lisce e morbide per circa tre settimane.

INGREDIENTI:

  • 1 BICCHIERE DI ZUCCHERO
  • 1/2 LIMONE
  • 1 CUCCHIAIO DI SALE GROSSO
  • 2 CUCCHIAI DI MIELE
  • 1 BICCHIERE D’ACQUA

PREPARAZIONE:

In un pentolino antiaderente portate ad ebollizione l’acqua insieme allo zucchero; Quando il colore sarà dorato, aggiungete il limone ed il miele. Mescolate bene ed amalgamate per ottenere un composto denso ed omogeneo. Immergete il composto in acqua fredda e quando sarà diventato tiepido, lavoratelo fino ad ottenere una palla.

Prima di stendere il composto sulle zone da depilare, è importante cospargere la zona con del borotalco in modo tale da evitare che il composto resti incollato senza sortire l’effetto desiderato. Passate dunque all’applicazione del composto e tirate via con uno strappo deciso. Il gioco è fatto! Provate per credere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.