Chiara Ferragni apre il primo store a Milano: è festa grande

La fashion blogger più famosa ed amata di Italia, supera un ennesimo traguardo. E’ stato inaugurato il primo store monomarca della nota imprenditrice nostrana. Dove? A Milano, in corso Como.

Nel cuore della moda milanese, tra vetrine importanti e nomi che segnano la storia della moda italiana e non, Chiara Ferragni è riuscita ad aprire il primo store monomarca della sua nota collezione di abbigliamento. Un brand studiato e realizzato con stile e classe, quello della biondissima Chiara Ferragni.

La ragazza, dal 2009 ad oggi, è riuscita a ritagliarsi un notevole spazio nel mondo della moda grazie al suo talento ed alla sua tenacia. E’ solo grazie a questi fattori che dai tempi di ‘The blonde salad’, sia ad oggi, diventata uno dei casi presi in esame addirittura dalla Harvard Business School. Un prodotto tutto italiano la nostra Chiara Ferragni, futura moglie del rapper Fedez, è riuscita a sfatare il mito della ‘bionda che non balla’, facendo vedere a tutti come si costruisce un impero milionario sfruttando le proprie passioni e la propria voglia di fare.

Ad oggi, dopo anni ed anni di lavoro, dopo l’apertura di uno store a Los Angeles, è arrivato per la star il tanto atteso momento di sbarcare il lunario del suo Bel Paese. (Come se non lo avesse già fatto in altre forme). Ad ogni modo, il momento è arrivato. Tutti pronti per l’inaugurazione dell’anno. Il brand, nato per dare un volto allo stile della fashion blogger, è un susseguirsi di strass, paillettes e luccichii, in pieno stile Ferragni. Dal 2013, la bionda propone le sue collezioni attraverso i social ed il web in generale. Borse, scarpe, accessori moda, tutti firmati Chiara Ferragni.

L’inaugurazione, vissuta con successo, è stata condivisa dal mondo intero attraverso i social.

Un simpatico incidente, per giunta, ha catalizzato l’attenzione dei fan: Chiara Ferragni, ripresa in un video, mentre varca per la prima volta la soglia dello store da inaugurare, sbatte accidentalmente la testa sulla porta. Una scena questa, che ha fatto il giro del web, lasciando un sorriso sul viso di chi stava seguendo il momento.

Forse è proprio questo che affascina della cremonese. Il suo essere anti diva, nonostante potrebbe esserlo, a tutti gli effetti.

Home

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.